Con Valentino: l’ultimo imperatore, la fashion week è anche su Infinity

Infinity non poteva mancare all’ appuntamento con la fashion week milanese e per l’evento ha deciso di raccontarvi la storia dello stilista che ha disegnato la storia della moda: “Valentino, l’ultimo imperatore”. Un documentario, una biografia ed un ritratto dedicato allo stilista per eccellenza dell’ Haute Couture. Ha vestito star, aristocratici e divi del cinema. Giusto per citarne qualcuno: da Jackie Kennedy e Liz Taylor a Audrey Hepburn e Sophia Loren.


È la prima volta che Valentino accetta di essere seguito e ripreso in ogni aspetto della sua vita privata e del suo lavoro, ma è anche la prima volta in cui si viene a conoscenza delle dinamiche commerciali che ruotano intorno al grande impero costruito dall’ ultimo imperatore. Senza veli dietro le quinte, e il tutto diretto e raccontato attraverso la lente di Matt Tyrnauer, giornalista della rivista di moda Vanity Fair.
Valentino l’ultimo imperatore, un flashback che inizia celebrando i 45 anni di attività del rosso Valentino o semplicemente Valentino Garavani, andando poi a ritroso nel tempo. La bella vita in Via Vittorio Veneto, il debutto nei migliori salotti dell’aristocrazia romana, successi e fallimenti. Uno sguardo sul suo mondo e sulla sua indomabile creatività. Alla carriera lavorativa viene intrecciata anche la storia con il suo compagno di vita e di affari: Giancarlo Giannetti.
In Valentino, l’ultimo imperatore viene raccontata una storia esclusiva, che sino a quel momento era conosciuta solo ai pochi intimi perché per l’imperatore la privacy è sempre stato un diritto inviolabile.


A prendere voce nel docu- film Tom Ford, Karl Lagerfeld, Claudia Schiffer e Donatella Versace che, insieme a Valentino, Giancarlo Giannetti ed altre figure di spicco contribuiscono a rendere ancora più esclusivo il racconto dei racconti. Un ritratto intimo, sorprendente ed emozionante. Valentino non è solo uno stilista che ha segnato un modello ma è anche l’icona che per generazioni ha lanciato un savoir- faire ed uno stile di vita che, insieme alla sua arte lo hanno reso un personaggio di fama internazionale.

COMMENTI (0)