Su Infinity Premiere è disponibile per lo streaming Doctor Sleep, il sequel di Shining

Dal 24 al 30 luglio arriva, in Premiere su Infinity, Doctor Sleep, il film sequel di Shining (quest’ultimo disponibile in versione estesa, anche in 4k). Trentanove anni dopo il film cult, Mike Flanagan firma un film in cui la parola d’ordine è terrore.
Pronto a tornare all’Overlook Hotel?


Doctor Sleep - La trama



L’Overlook Hotel ha segnato Dan Torrance: un trauma che lo ha irrevocabilmente accompagnato durante infanzia e vita adulta. Una vita passata in una continua lotta per la serenità, che Dan sembra aver trovato.
Ma questa pace dalla vita breve, va in frantumi quando incontra Abra, adolescente coraggiosa dotata di un potente dono extrasensoriale (la Luccicanza). Riconoscendo il potere condiviso, Abra contatta Dan per ottenere aiuto nella lotta contro Rose Cilindro e i suoi seguaci, comunemente noti come i membri del “Nodo”, i quali si nutrono della Luccicanza degli innocenti, alla continua ricerca dell’immortalità.
Alleati, Dan e Abra iniziano una lotta tra la vita e la morte con Rose: l’innocenza di Abra costringe Dan a invocare i suoi stessi problemi, affrontando paure e fantasmi del passato.


Doctor Sleep - Il cast



In Doctor Sleep (disponibile su Infinity anche in 4k), Ewan McGregor (American Pastoral, Il pescatore di sogni, L’uomo che fissa le capre, Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) interpreta Danny Torrance.
Rebecca Ferguson (Mission: Impossible, L’uomo di neve) è invece il villain Rose Cilindro, mentre Kyliegh Curran debutta con Doctor Sleep nel suo primo lungometraggio nel ruolo di Abra.
Nel cast di Doctor Sleep anche Carl Lumbly, Zahn McClarnon, Emily Alyn Lind, Bruce Greenwood, Jocelin Donahue, Alex Essoe e Cliff Curtis.


Doctor Sleep - 3 curiosità sul sequel di Shining



Ecco alcune curiosità sul film di Mike Flanagan:

1. In Doctor Sleep, il libro Shining di Stephen King ha una presenza rilevante lungo tutto il film: abbondando gli omaggi al romanzo, a partire da quando Dan utilizza i propri poteri per calmare i pazienti in fin di vita: il primo di questi è ricoverato nella stanza 217, un chiaro rimando alla camera dell'Overlook dove vive la donna nella vasca da bagno.

2. Anche lo Shining di Kubrick viene citato più volte, a partire dal famoso tema musicale che accompagna lo spettatore nella permanenza all’Overlook. Buona parte di Doctor Sleep è ambientata infatti nel famoso hotel: le scene che rimandano alla pellicola di Kubrick non sono tuttavia d’archivio. Flanagan ha infatti ottenuto i progetti originale utilizzati per la scenografia di Shining, riuscendo così a riprodurre in autonomia gli ambienti noti ai più.

3. Danny Lloyd, che nel film di Kubrick interpretava il personaggio di Danny Torrance, fa un cameo in questo film.
COMMENTI (0)