Rampage: la furia animale dello scienziato The Rock

Rampage - Furia animale, diretto da Brad Peyton che ha visto protagonista Dwayne “The Rock” Johnson è disponibile su Infinity. Nel cast, oltre all’attore più pagato di sempre, è possibile trovare anche Naomi Harris (Mulholland drive), Malin Akerman (Watchmen, 27 volte in bianco), Jeffrey Morgan (The Possession, Bus 657) P.J Byrne (Le amiche della sposa) e Joe Manganiello (Tumbledown).


Davis Okoye, che ha un passato da combattente per l’esercito americano, è un esperto primatologo e un uomo schivo, piuttosto riservato. Condivide un legame molto forte con George, un esemplare davvero intelligente di gorilla Silverback  albino, che ha salvato dai bracconieri quando era un cucciolo. A causa di un esperimento genetico finito male, George assume dimensioni mastodontiche e una fame da predatore senza precedenti. Poco dopo si scopre che anche un lupo di nome Ralph e un coccodrillo chiamato Lizzie stanno vivendo la stessa evoluzione. Le creature iniziano presto a seminare il terrore nel Nord America, quindi Okoye, accompagnato dalla genetista Kate Caldwell, si trova costretto a ricercare un antidoto che possa fermarne l’evoluzione e arrestare la loro forza distruttiva.;


Non tutti i fan di questa pellicola di successo sanno che Rampage si ispira ad un videogioco creato nell’86 da Midway Games. Nella sua versione originale, George, il lupo Ralph e il coccodrillo Lizzie sono degli esseri umani che vengono successivamente trasformati in animali giganteschi. Questi esemplari mastodontici sono stati realizzati dalla pluripremiata Weta Digital, società neozelandese che si è già assicurata diversi premi oscar per gli effetti speciali di altissimo livello. La pellicola segna la terza collaborazione tra il regista Peyton e The Rock, dopo “San Andreas” e “Viaggio nell’isola misteriosa”, film di successo che però non suscitato lo stesso entusiasmo di Rampage, sicuramente presente tra i migliori film di questo 2018.

COMMENTI (0)