Premium Cinema su Infinity: scopri le prime tv di ottobre

The Disaster Artist: la commedia drammatica con James Franco



Il 4 ottobre alle 21.15 va di scena The Disaster Artist, adattamento dell’omonimo libro di memorie di Greg Sestero. La pellicola rende omaggio all’eccentrico Tom Wiseau e al suo ormai iconico “The Room", considerato uno tra i peggiori film mai realizzati e per questo definito “il Quarto potere dei film brutti”. Durante una lezione di recitazione Greg, aspirante attore col terrore del palcoscenico, rimane conquistato dalla disinvoltura e libertà espressiva di uno strano tizio di nome Tommy Wiseau. Tra i due nasce un’improbabile amicizia, alimentata dal comune sogno di recitare per il grande schermo, che li porterà a trasferirsi a Los Angeles alla ricerca di fortuna. Tuttavia, gli insuccessi si susseguono e Tommy, stanco dei continui rifiuti, coinvolge Greg nell’idea folle di realizzare da soli il loro film. A interpretare il protagonista è James Franco, che per la prima volta recita al fianco del fratello Dave. Al contrario del titolo, la pellicola non è stata per nulla disastrosa. Il film ha ottenuto 1 candidatura ai Premi Oscar, 2 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, 4 candidature e vinto un premio ai Critics’ Choice Awards, 1 candidatura ai SAG Awards, 1 candidatura agli Spirit Awards, 1 candidatura ai Writers Guild Awards.




Grandi risate in compagnia di Due gran figli di…



Sono garanzia di ilarità e leggerezza: Ed Helms e Owen Wilson tornano davanti alla macchina da presa nell’opera prima di Lawrence Sher, noto per aver curato in passato la fotografia della trilogia Una notte da leoni diretta da Todd Phillips.
Due gran figli di… è una scanzonata e brillante commedia on the road che vede per protagonisti Peter e Kyle, due gemelli diversissimi tra loro, cresciuti nella convinzione che il padre sia morto quando erano piccoli. Tale certezza viene però meno quando la madre rivela loro di aver sempre mentito per ovviare all'assenza della figura paterna e che questi in realtà non è morto come aveva fatto credere.
Sconvolti dalla nuova verità, Peter e Kyle intraprendono un sorprendente viaggio per gli Stati Uniti alla ricerca del padre.
L’appuntamento è l’11 ottobre alle 21.15 in prima tv assoluta.




Life of the Party: ritrovare se stessi dopo il divorzio



Venerdì 18 ottobre è la volta della prima tv di Life of the Party. Dopo Tammy (2014) e The Boss (2016), la coppia composta da Melissa McCarthy e suo marito Ben Falcone porta sullo schermo una nuova esilarante commedia. I due hanno curato insieme ogni dettaglio: dall’ideazione alla regia, dalla sceneggiatura all’interpretazione. Il ruolo di protagonista è affidato a Melissa che, va ricordato, nel 2012 ha ricevuto la sua prima nomination agli Oscar nella sezione Miglior attrice non protagonista per Le amiche della sposa (2011).
La trama: quando il marito chiede il divorzio, per Deanna, casalinga e madre di mezza età, è l’occasione giusta per rimediare al più grande rimpianto della sua vita: non aver mai terminato il college. Si iscrive perciò alla Decatur University, a cui si è appena iscritta anche la figlia Maddie, quest’ultima da subito poco entusiasta all’idea di avere la madre tra i piedi. In breve tempo, l’esplosiva Deanna - ora Dee-Rock – riesce a conquistare l’affetto delle sue compagne e a divenire la vera star del campus.




The Nun - La vocazione del male: una trama al cardiopalma



Spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield, il film rientra a pieno titolo nel rimunerativo franchise di The Conjuring. Gli eventi narrati collocano la pellicola come primo film della serie per ordine cronologico. Il ruolo di Sorella Irene è interpretato da Taissa Farmiga, sorella di Vera Farmiga, che ha recitato la parte della demonologa Lorraine Warren in L'evocazione - The Conjuring e The Conjuring - Il caso Enfield.
La pellicola è ambientata nel 1952 e inizia con la morte di una giovane suora di clausura che si toglie la vita in una remota abbazia della Romania. Per indagare sulla faccenda il Vaticano invia sul posto Padre Burke e Sorella Irene, una novizia in procinto di prendere i voti. I due, mettendo a repentaglio le proprie vite, portano alla luce un segreto celato per secoli dall’ordine delle religiose: nei sotterranei dell’abbazia è relegata un’oscura forza del male che minaccia ora di farsi strada nel nostro mondo.
L’appuntamento con il brivido è venerdì 25 ottobre alle 21.15 in prima tv assoluta.

Premium Cinema su Infinity vi augura buona visione!

COMMENTI (0)