Pets, I Minions, Home-A casa: l’animazione è protagonista su Infinity

Lo studio franco–americano Illumination Entertainment, che negli ultimi anni ha firmato i successi della serie di tre film di Cattivissimo me e dell’esilarante spin off I Minions, firma un altro strepitoso film d’animazione campione d’incassi in tutto il mondo: Pets – Vita da animali, una delle nuove entrate di questo mese del catalogo Infinity. Cosa fanno i nostri animali domestici quando restano soli in casa? Pets ci racconta le giornate del trovatello Max, affezionatissimo alla sua padroncina Katie che l’ha salvato dalla strada e che lui attende con ansia tutti i giorni davanti alla porta di casa; della volpina Gidget, batuffolo bianco sempre allegro e romantico; della gatta soriana Chloe, annoiata e affamata di qualsiasi cosa ci sia in frigo… e altri loro amici. I loro giorni sempre uguali non saranno più gli stessi quando la padroncina di Max decide di prendere un altro cane in canile, l’enorme e buffo Duke: Max, ingelositosi, farà di tutto per farlo cacciare di casa, ma un imprevisto sconvolgerà i suoi piani e la loro quotidianità. Prelevati da un accalappiacani durante un tentativo di fuga, faranno di tutto per ritornare a casa e in loro soccorso si mobiliteranno tanti amici animali del quartiere, unendo in questa missione cani, gatti, conigli, e non solo… Un'appassionante avventura per raccontare una divertente e coloratissima storia di amicizia universale, che ci ricorda anche la dedizione e l’amore che gli animali provano nei confronti degli esseri umani.

 

Da dove arriva l’infinito esercito di personaggi gialli occhialuti in salopette che abbiamo conosciuto con il primo film di Cattivissimo me? Per rispondere a questa domanda ci viene in aiuto il prequel I Minions, spassoso film d’animazione che ci porta indietro per seguirli fin dalla notte dei tempi e attraverso i secoli nella loro ricerca del cattivo più cattivo che ci sia, di cui diventare aiutanti. Seguiamo così le loro (dis)avventure prima di incontrare il cattivissimo Gru viaggiando attraverso i secoli – dall’Antico Egitto a Napoleone passando per il conte Dracula – tra situazioni sempre più paradossali e gag irresistibili.

 

Il tenero alieno Oh è il protagonista, insieme all’adolescente Tip, di Home – A casa, racconto di formazione e della nascita di un’amicizia speciale fra due “esseri” che cercano il proprio posto nel mondo. Appartenente alla specie extraterrestre dei Boov, capeggiati da Smek e perennemente in fuga, Oh è un alieno piuttosto maldestro e sempre isolato dai suoi simili: quando i Boov arrivano sulla Terra, il piccolo Oh spera che il nostro pianeta possa diventare finalmente la sua casa. Un giorno incontra per caso l’umana Tip e il suo gatto Pig e il simpatico trio comincerà un imprevedibile viaggio alla ricerca della madre di Tip, dando vita a un legame unico che cambierà per sempre le loro vite.

 

 

COMMENTI (0)