Manchester by the sea: una classica tragedia americana da Oscar

Manchester by the sea, diretto e sceneggiato da Kenneth Lonergan, ha raccolto numerosi riconoscimenti nel 2017, tra cui due Premi Oscar: uno per Miglior sceneggiatura originale proprio a Lonergan e l’altro per Miglior attore protagonista a Casey Affleck, che per questa interpretazione è stato premiato anche da BAFTA e Golden Globe. Nel cast troviamo anche Michelle Williams, candidata come Miglior attrice non protagonista, il giovane Lucas Hedges e i navigati Matthew Broderick e Kyle Chandler.

 

Manchester by the sea ci racconta di Lee Chandler (Casey Affleck), un uomo dal carattere schivo che trascorre una vita tranquilla e umile a Boston, dove lavora come tuttofare. Un giorno come un altro, la monotonia della sua esistenza viene stravolta da una telefonata: il fratello di Lee, Joe (Kyle Chandler), ha avuto un arresto cardiaco e si trova in fin di vita, così il ragazzo si vede costretto a rientrare nel paese dove è nato e cresciuto, ovvero Manchester by The Sea, in Massachusetts, costringendolo a fare i conti con i fantasmi del passato.

 

La vicenda si sviluppa quindi attorno al rapporto tra Lee e e la sua città natale, con tutti i ricordi e i rimpianti che ad essa sono legati. Un film molto intenso, che grazie alla straordinaria interpretazione di Casey Affleck è riuscita a stregare l’Academy

 

FOTOGALLERY
COMMENTI (0)