Justice League: in anteprima su Infinity fino al 31 maggio

Justice League, il film che vede finalmente combattere fianco a fianco i principali supereroi marchiati DC Comics, sarà disponibile in anteprima per tutti i clienti Infinity dal 25 al 31 maggio.

Alimentato dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dal gesto d’altruismo di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua ritrovata alleata Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile. Insieme, Batman e Wonder Woman si mettono subito al lavoro per trovare e assemblare una squadra di metaumani pronti a fronteggiare questa nuova minaccia. Ma nonostante la formazione di questa alleanza di eroi senza precedenti, Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash, potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.


Nel film incontriamo un Batman molto diverso da quello di Batman v Superman: Dawn of Justice, infatti secondo lo stesso Batman, interpretato da Ben Affleck: “Il cavaliere oscuro non è necessariamente un antisociale, ma solo un tipo solitario. Nel nuovo film infatti si troverà a ricoprire un ruolo per il quale non dovrà solo lavorare con altri, ma anche metterli insieme e convincerli a rimanerci. E’ qualcosa di veramente interessante da interpretare per me, e ci porta ad una versione più tradizionale di Batman nei fumetti della Justice League, ed il suo ruolo nella squadra è opposto alla versione meno tipica in Batman v Superman, dove lui era accecato dall’ira affrontava Superman.”


In Justice League, oltre ai soliti noti, troviamo più di 180 personaggi e circa 3000 controfigure. Gran parte della pellicola è stata girata nei teatri di posa  Warner Bros in Inghiltera, precisamente nella periferia nordovest di Londra, ma la location più grande utilizzata durante le riprese è stata quella del villaggio di pescatori di Djúpavík, in Islanda. Alcune particolarità le troviamo anche nei costumi, ad esempio quello di Superman è stato creato proiettando su uno schermo una stampa dimensionale su una sottile mescola e si tratta dell’ultima innovazione tecnologica in ambito tessile. 


Una piccola curiosità: la scena in cui Flash brontola sul fatto Batman sia seduto nella sua seconda poltrona preferita è una battuta che fa riferimento all'intoccabile "Posto di Sheldon" nella serie TV The Big Bang Theory. Sheldon infatti è un grande fan di Flash, il quale indossa anche t-shirt con le citazioni di Sheldon nelle serie TV The Flash.


 

FOTOGALLERY
COMMENTI (0)