Julieta è su Infinity

Un viaggio interiore intenso e drammatico: guarda Julieta, il film di Pedro Almodóvar


Julieta ha deciso di lasciarsi alle spalle la nativa Spagna per seguire l’uomo che ama in Portogallo. Ma proprio alla soglia di quel trasloco, quel giorno in cui deve ultimare i cartoni di cose e ricordi, il passato riemerge, prepotente. Julieta incontra casualmente Beatriz, un’amica di sua figlia Antìa: una figlia partita dodici anni prima e che ha fatto perdere ogni traccia di sé.  E così, per un caso, Julieta resta a Madrid, in attesa che quella figlia lontana torni a cercarla. Julieta decide di ricordare quello che è successo, come a raccontarlo a quella figlia a cui in fondo non hai mai detto la verità.


Un viaggio interiore che risale il tempo attraverso i numerosi flashback, che scandiscono l’emergere del passato attraverso gli ambienti, gli abiti, gli oggetti, i personaggi stessi.
Un turbinio di emozioni travolge inevitabilmente lo spettatore: dolore, paura, amore, vergogna, gelosia, rancore e senso di colpa.
Nella ventesima pellicola di Pedro Almodóvar, Julieta si discosta dalle donne tipiche e forti del regista. Julieta resiste passivamente ai colpi della vita: è debole e vittima della vita stessa.


Lasciati trascinare dall’emozionante Julieta: ti aspetta su Infinity.
COMMENTI (0)