Il Joker di Joaquin Phoenix è su Infinity

Non sei ancora riuscito a vedere Joker ? I tuoi amici continuano a parlarne e tu vorresti saperne di più sul film rivelazione del 2019 che ha guadagnato 11 candidature agli Oscar 2020?
Beh, è la tua occasione per recuperare: guarda Joker , il film di Todd Phillips sul villain di Gotham City, disponibile anche in 4K su Infinity .


Joker: la trama



Arthur Fleck vive con l’anziana e malata madre in un palazzone fatiscente nella periferia di Gotham City. Sogna di diventare comico e, nell’attesa di trovare il giusto pezzo per emergere, vive facendo pubblicità per la strada travestito da clown. La sua vita è un continuo turbinio di vessazioni e molestie, che lo hanno portato a sviluppare un tic nervoso che lo fa ridere in modo incontrollato ed inquietante, indipendentemente dalla situazione. E quando Arthur deciderà di diventare Joker e dire basta alle oppressioni, la folla lo eleverà a simbolo della rivolta contro l’arroganza dei ricchi.


Joker: un cast invidiabile



Il film di Todd Phillips racconta l’iconico villain di Batman, Joker, in modo originale e diverso rispetto il passato, investendolo di un significato che va ben oltre i temi cari al mondo del fumetto.
Il Joker di Joaquin Phoenix (per il quale l’attore ha dovuto perdere ben 23 kg e guardare diverse clip di malati di mente con risata isterica per entrare nella parte) è un personaggio dalle mille sfaccettature, nel suo essere vittima e contemporaneamente padrone del proprio disturbo mentale. Un uomo abbandonato, incompreso, deriso e stanco delle ingiustizie sociali e le vessazioni quotidiane. Un uomo, Arthur Fleck, che lotta per trovare il suo posto in una società malata e respingente e il cui ruolo rischiava di essere assegnato a un attore diverso dal magistrale Phoenix: Leonardo DiCaprio era uno dei papabili protagonisti del film.
Accanto a Phoenix, Phillips ha scelto per il suo Joker l’attore Robert De Niro nei panni del presentatore televisivo Murray Franklin, ma anche Zazie Beetz (la vicina di casa) e Frances Conroy (la madre di Arthur Fleck).


Il trailer di Joker



Lasciati trasportare nell’atmosfera della Gotham dei primi anni ‘80, in quella società in cui solo un pazzo può sopravvivere:




Joker: il film rilevazione del 2019 e la corsa agli Oscar



Primo cinecomic ad essere presentato in concorso a un festival internazionale, quello di Venezia nel particolare, il record di incassi Joker (più di un miliardo di dollari al botteghino) ha avuto un grande successo fra pubblico e critica. Quello che ha colpito del Joker di Todd Phillips è stata la capacità di guardare ai personaggi dei fumetti in un modo nuovo, umanizzandoli per denunciare situazioni di vita reale che possano convogliare in un cinema impegnato.
Già vincitore del Leone d’Oro (oltre che degno di una standing ovation di 8 minuti proprio al Festival del cinema di Venezia) e dei Golden Globes come Miglior colonna sonora e Miglior attore in un film drammatico, il film Joker ha giocato la partita finale degli Oscar con ben 11 candidature: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore Protagonista per Joaquin Phoenix, Miglior Sceneggiatura non originale, Miglior Trucco e acconciature, Miglior Fotografia, Miglior Montaggio, Miglior Colonna sonora originale, Miglior Montaggio Sonoro, Miglior Sonoro e Migliori Costumi.
Per la sua interpretazione magistrale, Joaquin Phoenix ha vinto il suo primo Oscar come Miglior Attore Protagonista: il suo impegno fisico e psicologico per abbracciare in toto la sua interpretazione personalissima di Joker, è stato riconosciuto, oltre che dal pubblico, anche dalla critica. Una vittoria ben meritata, seppure in competizione con nomi del calibro di Antonio Banderas, Leonardo DiCaprio, Adam Driver e Jonathan Pryce.
Delle 11 statuette, il Joker di Todd Phillips ha ottenuto anche quella per la Migliore colonna sonora, curata da Hildur Guðnadóttir (già autrice della colonna sonora di Maria Maddalena, sempre con protagonista Joaquin Phoenix).
Fra i premi vinti vanno segnalati anche 2 BAFTA, 2 Satellite Award e 1 Critics’ Choice Award.



Evocativo, toccante, imperdibile: un vero capolavoro della cinematografia dei giorni nostri. Se non sai dove vederlo, Joker ti aspetta su Infinity, anche in 4K.

COMMENTI (0)