Il pagliaccio assassino è tornato: It è la nuova Infinity Premiere

Su Infinity arriva It, l’horror campione d’incassi della scorsa stagione cinematografica e primo adattamento per il grande schermo del capolavoro di Stephen King dopo la trasposizione televisiva che ha segnato più di una generazione.

 

Spostando la vicenda dagli anni Cinquanta al più vicino 1989 pur restando nella placida -ma sempre inquietante- provincia americana del Maine, il regista Andrés Muschietti (già noto per l’horror La madre) dirige un film il cui successo straordinario testimonia la carica terrificante e sempre attuale della sua storia, mix di horror e racconto di formazione che affronta i delicati temi dell’infanzia, della crescita e del rapporto con il mondo degli adulti.

 

I protagonisti sono infatti i ragazzini membri del cosiddetto “Club dei Perdenti”, formato da sei amici bersaglio di bulli e una ragazza, Beverly, anche lei vittima di abusi: tra di loro c’è Billy, ostinatamente alla ricerca del fratellino Georgie, scomparso un anno prima, come tanti bambini e ragazzi svaniti nel nulla nel corso dei secoli nella cittadina di Derry. Ognuno di loro comincerà ad essere perseguitato da una presenza a metà tra il soprannaturale e il reale, sempre pronta a mutare per assumere la forma delle loro più profonde paure: è It ‘il pagliaccio ballerino’ (interpretato da Bill Skarsgaard), un’entità mostruosa e assassina che compare ogni 27 anni a nutrirsi di vite umane.

 

In attesa del sequel previsto per il 2019 It – Capitolo secondo che, seguendo la struttura del romanzo ci farà ritrovare i protagonisti ai nostri giorni, ormai cresciuti e alle prese con un nuovo minaccioso ritorno del clown, state pronti a farvi terrorizzare dall’Infinity Premiere disponibile dal 13 al 19 aprile (anche in 4k sui dispositivi abilitati).

 

COMMENTI (0)