Infinity paranormale: arriva The Conjuring – Il Caso Enfield

Spegni le luci e preparati a una serata da brividi: guarda The Conjuring – Il Caso Enfield su Infinity, il film horror firmato dal regista James Wan.


The Conjuring – Il Caso Enfield: la trama


1977.  I coniugi Warren (Patrick Wilson e Vera Farmiga), reduci dalle vicende di Long Island, tornano a investigare per risolvere un nuovo, terrificante, caso. Nel popolare quartiere londinese di Enfield, un’entità demoniaca si è insediata nella casa della famiglia Hodgson. Eventi inspiegabili e paranormali continuano a susseguirsi: strane presenze sembrano voler rivendicare la proprietà della casa, minacciando i nuovi inquilini.


The Conjuring – Il Caso Enfield, tratto da una storia vera


Con The Conjuring – Il Caso Enfield, il regista James Wan (Oltre i Confini del Male – Insidious 2, Aquaman) firma un altro film horror tratto da una storia vera. In un profondo viaggio verso il terrore, Wan indaga e sviscera, riproponendola attraverso i propri occhi, la controversa storia del poltergeist di Enfield, iniziata il 30 agosto del 1977. A seguito del susseguirsi di una serie di strane vicende, dal settembre del 1977 al luglio del 1978, vengono coinvolti numerosi medium, fra cui, appunto, i coniugi Ed e Lorraine Warren. Seppur raccontati con una giusta attenzione al lato narrativo, il secondo capitolo della saga riprende molti fenomeni paranormali realmente accaduti: circa trenta persone hanno dichiarato di aver visto mobili e oggetti in movimento, pozze d’acqua sul pavimento e incendi spontanei.


The Conjuring 3: ecco quello che sappiamo


Il terzo capitolo del famoso franchise horror è già in lavorazione: l’uscita è prevista per il 2020.
Il testimone passerà da James Wan a Michael Chaves, il regista di La Llorona: le Lacrime del Male.
Ad ora non sappiamo molto sulla trama, se non che riguarderà un caso di cronaca, complesso e particolare, noto come il processo ad Arne Cheyenne Johnson.



The Conjuring – Il Caso Enfield
è su Infinity. Un film sul paranormale da non perdere!

COMMENTI (0)