Pathos e leggerezza per affrontare il diverso: su Infinity Puoi baciare lo sposo

Un padre omofobo e un figlio che incontra all’altare Paolo: è la commedia di Antonio Genovesi che unisce pathos e leggerezza in una denuncia contro il presente italiano. Il film Puoi baciare lo sposo ti aspetta sul catalogo Infinity.


Puoi baciare lo sposo: trama e cast



Siamo a Berlino, in quella città cosmopolita in cui Antonio (Cristiano Caccamo) ha deciso di condividere un appartamento con Benedetta (Diana Del Bufalo) e Paolo (Salvatore Esposito): è proprio in Paolo che Antonio ha trovato l’amore della sua vita, quel colpo di fulmine che li ha uniti e mai più separati. Tutto rose e fiori quando Antonio decide di chiedere in sposo il suo uomo, solo panico quando la realtà arriva a bussare alla porta del loro nido d’amore: ora è il momento di affrontare le due famiglie. Nel rientro verso casa, i due neofidanzati sono accompagnati da Benedetta e il nuovo coinquilino, l’improbabile Donato (Dino Abbrescia). Ad aspettarli a Civita di Bagnoregio ci sono i genitori di Antonio, Anna (Monica Guerritore) e Roberto (Diego Abatantuono): se lei si dimostra da subito comprensiva, il padre (nonché sindaco) ha qualche difficoltà a sostenere il figlio. Riusciranno Antonio e Paolo a fargli cambiare idea e avere il matrimonio dei loro sogni?


Puoi baciare lo sposo: la recensione



Il film di Genovesi (Soap Opera, Ma che bella sorpresa, Il peggior Natale della mia vita) è capace di affrontare i temi dell’inclusione e dell’accettazione del diverso con la sua capacità di affiancare la riflessione al divertimento. In un momento delicato su un tema che lo è altrettanto, vedere sul grande schermo due uomini che si uniscono in Italia non è da poco. E non è da poco saperlo fare attraverso la risata. Nella colonna sonora, Puoi baciare lo sposo lascia sul finale una sorpresa, con una performance che strizza l’occhiolino al genere musical con una Diana Del Bufalo incontenibile sulle note di Baby / My heart is full of love, restituendo una spensierata leggerezza a un film che tratta dopotutto temi di un certo calibro.

Puoi baciare lo sposo: il trailer



La commedia Puoi baciare lo sposo è in streaming su Infinity.
COMMENTI (0)