Su Infinity Premiere Dolor y Gloria, il film di Almodóvar

Su Infinity Premiere, nella settimana degli Oscar, il pluripremiato Dolor y Gloria (2019).


La trama di Dolor y Gloria, l’ultimo film di Almodóvar



Salvador Mallo è un regista di grande successo, arrivato ormai a un punto calante della propria carriera cinematografica. Vive un blocco artistico ed esistenziale che lo porta a una crisi fisica, emotiva e creativa: una continua messa in discussione della propria vita che passerà attraverso il ricordo nostalgico delle glorie passate. Una riconnessione con le sue origini che, dai ricordi della sua infanzia in un paese della provincia valenciana, passerà per i suoi anni di Madrid, il primo amore, il dolore della rottura di questo amore; la scrittura come terapia per curare quel dolore; la precoce scoperta del cinema e il vuoto lasciato dalla consapevolezza di non poter continuare a girare film.


Dolor y Gloria agli Oscar 2020



Il film drammatico del 2019 di Almodóvar ha visto due candidature. La prima riguarda il cast di Dolor y Gloria: dopo le sue più sorprendenti interpretazioni, con quella di Salvador Mallo è arrivata per Antonio Banderas la prima nomination come Miglior Attore Protagonista. A fianco dell’attore, che ormai lavora con il regista da quasi 40 anni, vediamo nel cast anche Penélope Cruz, che nel film interpreta Jacinta, la madre di Salvador Mallo. La seconda nomination con la quale il film concorre agli Oscar 2020 è quella per il Miglior Film Straniero. Il film ha già avuto il consenso della critica, portando a casa ben sette premi, a fronte di sedici nomination.


Dolor y Gloria: il trailer





Manca poco agli Oscar: non ti resta che guardare Dolor y Gloria su Infinity Premiere dal 07 al 13 febbraio. Secondo te, vincerà la tanto ambita statuetta?
COMMENTI (0)