Cinque curiosità su The Lego Movie 2 – Una nuova avventura

Ancora una volta una Premiere fatta di mattoncini: dal 30 agosto al 5 settembre torna The Lego Movie 2 – Una nuova avventura.


La storia è questa: Bricksburg ha davanti a sé una nuova minaccia: sono i LEGO DUPLO, gli invasori alieni che rendono tutto un po’ meno, come direbbe Emmet, “meraviglioso!”. Emmet, Lucy, Batman e i loro amici si troveranno a viaggiare verso mondi inesplorati, obbligati a mettersi alla prova.


Le curiosità dietro questo film d’animazione – definizione che potrebbe far cadere erroneamente il secondo capitolo della saga nella casistica dei film per bambini – sono diverse.

1-Avete mai notato che Stephanie Beatriz, la doppiatrice originale del Generale Sconquasso, ha una piccola cicatrice sul sopracciglio destro? Beh, ironia o no, si è causata quel segno a 10 anni proprio con uno dei famosi mattoncini
2-Si tratta del terzo film del Warner Animation Group che riprende gli iconici mattoncini, dopo The Lego Movie (2014) e Lego Batman – Il film (2017)
3-Nella canzone “Gotham City Guys” ci sono riferimenti a tutti gli attori che hanno interpretato, in passato, il bat-eroe: Christian Bale, Micheal Keaton, Ben Affleck, George Clooney, Val Kilmer e Adam West
4- Il personaggio del Generale Sconquasso è ispirato alle mini-dolls, dei giocattoli di Lego Friends
5- Il film è diventato anche gioco: da marzo 2019 esiste The Lego Movie 2 Videogame, sviluppato da Traveller’s Tales e distribuito dalla Warner Bros. Interactive Entertainment


La nuova regia di Mike Mitchell restituisce un vortice di risate e cultura pop in salsa Lego, condita da uno spunto di riflessione sull’importanza della collaborazione. Guarda The Lego Movie 2 – Una nuova avventura: è su Infinity Premiere!

COMMENTI (0)