Doppia Chance: la seconda stagione della serie con Hugh Laurie è su Infinity

Prodotta negli Usa per Hulu, la nuova stagione di Chance è disponibile in esclusiva su Infinity da mercoledì 7 febbraio e si unisce alla prima stagione, da alcuni mesi presente in piattaforma.

 

La seconda stagione è caratterizzata dal doppio comportamento del dottor Chance (Hugh Laurie), sempre più ambiguo nei suoi atteggiamenti: imparate le lezioni di aggressività e di autodifesa della stagione 1, il nuovo dottor Jekyll (e mister Chance) non riesce più a tirarsi indietro. In ambulatorio è un sensibile medico attento soprattutto alle persone più fragili. Fuori invece non riesce a fermare la sua vocazione a diventare giustiziere dei suoi clienti contro i violenti e i ‘cattivi’. Ma il confine fra ciò che è bene e ciò che è male, fra ciò che ‘è giusto fare’ e la ‘mancanza di controllo’ si fa sempre più trasparente.

 

Non può non aiutarlo in questo suo percorso ‘di vita’ il suo amico di vecchia data, il gigantesco Daniel detto ‘D’, con il quale condivide merende super caloriche in cambio di dritte su come non farsi sopraffare dai violenti. Ma, episodio dopo episodio, ci accorgiamo che il dottor Eldon Chance si sta un po’ facendo prendere la mano e anche tutti gli altri personaggi intorno a lui sono mossi da comportamenti ambigui e rivelano una doppia personalità... Non solo il gigante buono (forse) D, ma anche la figlia Nicole: sensibile adolescente o vera e propria stalker nei confronti del suo ex fidanzato?

 

Non c’è più la paziente di cui Chance si è innamorato nella prima stagione, la bella Jaclyn, né suo marito, il poliziotto corrotto Raymond, ma altri personaggi irrompono nella scena. Soprattutto il detective Hynes, già apparso nella prima stagione e che sembra conoscere benissimo la doppia vita di Chance, ha un comportamento non chiaro e facciamo fatica, e il protagonista con noi, a capire da che parte sta: onesto poliziotto o un nuovo soggetto da cui prendere le distanze (e da “sistemare”)? Ovviamente l’amico D non ha dubbi a tale proposito e vorrebbe dargli una sonora lezione, ma il bello di questa serie è proprio capire chi è buono e cattivo, salvo poi accorgersi che in fondo quelli buoni sono proprio peggio degli altri: in mezzo a tante doppie personalità, la seconda stagione di Chance catturerà la vostra attenzione grazie proprio a imprevedibili e spiazzanti colpi di scena.

 

Fra tanti validi attori non perdete, già nel primo episodio di Chance 2, la presenza-cameo di Sonja Kinski, modella e attrice, nonché figlia di Nastassja Kinski (nonché del produttore Ibrahim Moussa e nipote dell’attore Klaus Kinski). Già valletta al Festival di Sanremo 2017, è una delle prime pazienti che riceve il dottor Chance e la sua rassomiglianza con la madre è folgorante! Un motivo in più per vedere la seconda stagione di questa intrigante serie.

 

 

COMMENTI (0)