Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: dove vederlo? Su Infinity Premiere il film con Margot Robbie

Spin-off/sequel di Suicide Squad, Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è in streaming su Infinity Premiere dal 06 al 12 novembre. Scopri di più su trama, cast e trailer del film sulla Harley Quinn di Margot Robbie.



Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: la trama



Dopo la fine della propria relazione con Joker, Harley Quinn cerca di rialzarsi e di abituarsi al nuovo status di single: sì, perché Joker non ha lasciato Harley con un semplice cuore infranto, ma anche priva di quella protezione dal feroce mondo criminale di Gotham City.
L’assenza di Mister J fa riaffiorare dal passato di Harley una serie di nemici in cerca di vendetta, fra cui l’egocentrico Black Mask.
Per salvarsi la pelle, l’antieroina scende a patti con il boss, cercando di recuperare un diamante finito nelle mani della giovane Cassandra Cain. Il problema? Non è l’unica sulle tracce del diamante.
L’incontro con tre improbabili supereroine porterà Harley a formare un gruppo di vigilanti tutto al femminile con un primo, importante obiettivo: sconfiggere Black Mask.


Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: il cast



Protagonista indiscussa della pellicola è Margot Robbie, che con la sua Harley Quinn dona quel pizzico di colore e follia che ci riporta alla sua prima interpretazione del medesimo ruolo in Suicide Squad. In Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn vediamo inoltre Ewan McGregor nei panni del sadico ed egocentrico Roman Sionis/Black Mask.
Nel cast di Birds of Prey troviamo anche Mary Elizabeth Winstead (nel film Helena Bertinelli), Jurnee Smollett-Bell come Black Canary, Rosie Perez nei panni di Renee Montoya, Chris Messina (il sicario Victor Zsasz) e Ella Jay Basco (la piccola Cassandra Cain).
La regista di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è Cathy Yan, la seconda donna dopo Patty Jenkins (Wonder Woman), a dirigere un cinecomic.


Il trailer di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn



Un cinecomic, il primo ad essere diretto da una donna asiatica, che va oltre alla classica citazione dei personaggi, per affrontare tematiche ben più profonde: la cooperazione femminile, l’emancipazione e l’indipendenza.
Guarda il trailer di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn per iniziare a gustare i colori e i suoni di questo circo:





Birds of prey 2: si farà?



La regista Cathy Yan, dopo aver firmato il primo capitolo sulla supercattiva, ha dichiarato la sua intenzione di esplorare la relazione fra Harlwy Quinn e Posion Ivy in un’eventuale sequel di Birds of prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn).
Infatti, nei fumetti DC, i due personaggi sono una coppia che agisce in simbiosi. Poison Ivy è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Robert Kanigher e Sheldon Moldoff nel 1966, apparso per la prima volta in Batman e che rappresenta la classica femme fatale. Nel progetto editoriale The New 52 Poison Ivy entrava in contatto con le Birds of Prey, entrando a far parte del gruppo per decisione di Black Canary.
Non sappiamo ancora cosa deciderà Warner Bros in merito al sequel con protagonista quella matta di Harley Quinn: quel che sappiamo, però, è che a rivestire i panni della supercattiva ci sarebbe, ancora una volta, la bellissima Margot Robbie.


Non ti resta che correre su Infinity Premiere: amerai la follia di Harley Quinn in Birds of Prey!

COMMENTI (0)