Batman arriva su Infinity in versione mattoncini

Batman è tra i supereroi più amati dal grande pubblico, forse proprio per il suo lato umano e solitario che, seppur privo di superpoteri, riesce sempre a battere i cattivi.
Il suo personaggio nasce nei fumetti alla fine degli anni 30 e fin da subito riscuote grande successo tanto da comparire in serie tv, film e videogiochi. Le sue trasposizioni cinematografiche sono davvero tante, ma questa è la prima volta che lo vediamo in versione mattoncini.


"Lego Batman - Il film" è un lungometraggio del Lego Universe targato Warner Bros in cui le costruzioni Lego prendono vita rileggendo con ironia il mito del Cavaliere Oscuro. Le storie dei personaggi sono caratterizzate da toni tutti loro, in cui il vocione baritonale dell’uomo pipistrello viene interpretato da Claudio Santamaria, mentre Batgirl ha il pronunciato accento sardo di Geppi Cucciari.


Un’ironia dissacrante in cui i protagonisti hanno una personalità tutta loro (ben lontana da quella dei fumetti) e vivono avventure nuove, parodistiche e leggere con un unico obiettivo: la risata. Il nostro giustiziere solitario inizierà l’avventura credendo di poter essere il solo a salvare la sua Gotham dal malvagio Joker, ma ben presto capirà che l’unione fa la forza e che per sconfiggere i nemici servono degli alleati.


Una storia godibile sia dai grandi che dai bambini, in cui si possono scovare una miriade di riferimenti a serie e film. L’ironia dissacrante regala molte risate.

COMMENTI (0)