Attenti al gorilla: su Infinity la surreale commedia Warner

Novanta minuti di gag famigliari? Attenti al gorilla torna su Infinity Premiere per garantirti la risata!


Luca,
una smart, tre figli e una quasi ex-moglie, è uno squattrinato avvocato senza un euro in tasca. Per riconquistare la propria vita, l’unica soluzione gli sembra fare causa ad uno zoo, prendendo le difese di un gorilla maltrattato. Ma questo lo porterà a una inaspettata convivenza con il nuovo inquilino: proprio quel gorilla.


L’ultimo film del regista Luca Miniero (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord, Sono tornato) è l’occasione per riflettere sul rapporto uomo/animale, partendo da una storia vera: una sentenza americana che riconosce al gorilla lo status di “persona non umana”. L’obiettivo è quello di far riflettere sul concetto di umanità, accoppiando la riflessione alla risata. Il gorilla diventa il simbolo della diversità e la riflessione sfocia in un leggero capovolgimento di relazione: forse il gorilla non può non essere considerato umano.


La pellicola, primo film italiano del 2019 prodotto da Warner pensato per tutta la famiglia, mette in scena un gorilla più umano degli umani e un gruppo di umani che rincorrono disperatamente l’istintività perduta. Con Frank Matano, Cristiana Capotondi, Lillo Petrolo, Francesco Scianna e Diana Del Bufalo, Attenti al gorilla è quindi una commedia surreale su una bizzarra amicizia uomo-gorilla. Il cast si completa poi con Claudio Bisio, che presta la sua voce proprio al primate.


Guarda Attenti al gorilla, in Premiere dal 9 al 15 agosto: le risate sono assicurate!

COMMENTI (0)