2001: Odissea nello spazio – Infinity celebra il 50° anniversario del capolavoro di Stanley Kubrick

Cinquant’anni fa, esattamente il 2 aprile del 1968, in una sala cinematografica di Washington veniva proiettato in anteprima mondiale l’ottavo lungometraggio diretto da Stanley Kubrick, regista già affermato, che con questo film scrive una pagina unica nella storia del cinema.

 

Di difficile se non impossibile definizione nella trama, 2001: Odissea nello spazio è un’opera di fantascienza che tratta temi complessi come la riflessione sulla natura umana e il suo destino, sul tempo e il progresso della tecnica. Realizzato con la proverbiale precisione del regista, nel film vengono sperimentate tecniche di ripresa ed effetti speciali innovativi per l’epoca ed elaborati dallo stesso Kubrick per avere esattamente il risultato desiderato: 2001: Odissea nello spazio è a tutt’oggi uno dei film esteticamente più stupefacenti di sempre.

 

Arrivato sugli schermi italiani nel dicembre di quello stesso anno, dopo le iniziali titubanze della critica e del pubblico, diventa ben presto un vero cult destinato a segnare generazioni di registi, sceneggiatori, direttori della fotografia… ma anche semplici spettatori e appassionati che continuano ad alimentarne il mito, omaggiato anche da David Bowie nel suo famosissimo brano del 1969 Space Oddity.

Scoprite e riscoprite il cult ora su Infinity e tutti gli altri film di Stanley Kubrick a catalogo.

 

COMMENTI (2)